Prestiti Personali Auto

Prestito Personale per l’acquisto di Auto, Moto e Camper

Il prestito personale per Auto, moto e camper è quel finanziamento che permette a chiunque abbia bisogno di liquidità per comprare o riparare il proprio mezzo di trasporto, di affrontare tutte le spese.
Con questo tipo di prestito è possibili acquistare un veicolo nuovo, usato oppure a chilometri zero.

Possono accedere al prestito personale per auto, moto e camper tutti coloro che abbiano un’età compresa tra i 18 e 75 anni, siano in possesso di un reddito dimostrabile e risiedono in Italia.
La richiesta dei prestiti moto e per l’acquisto dell’auto, della moto o del camper può essere rivolta alle agenzie creditizie o agli istituti di credito eroganti del territorio nazionale.

Alla semplice richiesta di preventivo è necessario, in prima battuta, allegare i documenti dimostrativi del proprio reddito ed i documenti di riconoscimento. Sarà poi a discrezione dell’ente erogante richiedere ulteriori documenti utili allo svolgimento della pratica.

L’importo di richiesta di questo prestito può variare in base alle esigenze, ma non può superare mai i 60.000 Euro circa.
L’esito della richiesta sarà comunicato nel giro di una decina di giorni massimo in forma scritta se negativo con relativa motivazione o verbalmente in caso di esito positivo. In caso di esito positivo, il richiedente potrà subito prenotare il veicolo.

L’istruttoria della pratica, generalmente prevede un tempo massimo di una decina di giorni e la liquidazione totale del prestito viene fatta in un’unica soluzione tramite bonifico bancario versato sul conto corrente o postale del richiedente o con assegno consegnato o spedito al domicilio come da accordi sottoscritti nel contratto.

Nel caso vi siano agenzie di mediazione, è possibile che vengano richieste delle spese di istruttoria aggiuntive.
Il rimborso, invece, può essere concordato con un piano di ammortamento a rata e tasso fisso, rate dovute a scadenza mensile, restituite tramite bollettini postali o addebito in conto corrente a partire, generalmente, dal mese successivo alla consegna del mezzo acquistato.

Il rimborso, come da accordi contrattuali prevederà 84 rate (7 anni), rate comprensive di una quota capitale, una somma di interessi ed un importo a copertura di una piccola assicurazione sulla vita e sul posto di lavoro.

Your email will not be published. Name and Email fields are required